Corte Suprema di Cassazione – sezione sesta civile – ordinanza n. 22849 depositata il 12 settembre 2019

MOTIVI IN FATTO ED IN DIRITTO Con atto notificato in data 28.7.2009 la “Casa di Cura (Omissis)” citava a comparire innanzi al tribunale di (Omissis) l’ “Azienda Sanitaria Provinciale di continua a leggere →

Ammissione al gratuito patrocinio: nessun raddoppio del contributo unificato per il soccombente.

In caso di ammissione al patrocinio a spese dello Stato, il rigetto dell’impugnazione preclude l’applicazione del disposto di cui all’art. 13, comma 1-quater, del d.P.R. n. 115/2002, e cioè in continua a leggere →

Corte Suprema di Cassazione – sezione quinta civile – sentenza n. 22646 depositata il giorno 11 settembre 2019

FATTI DI CAUSAIl Fallimento (Omissis) ha impugnato il provvedimento di diniego di rimborso di un credito IVA relativoall’anno di imposta 2001, formatosi in epoca precedente la dichiarazione di fallimento e continua a leggere →

Le Sezioni Unite intervengono sulla procedibilità del ricorso telematico notificato a mezzo pec

Il deposito in cancelleria, nel termine di venti giorni dall’ultima notifica, di copia analogica del ricorso per cassazione predisposto in originale telematico e notificato a mezzo posta elettronica certificata, senza continua a leggere →

Corte Suprema di Cassazione – sezioni unite civili – sentenza n. 22438 depositata il 24 settembre 2018

FATTI DI CAUSA – Il Consiglio di Stato, con sentenza del 2 marzo 2017, ha accolto l’appello principale proposto da (Consorzio Omissis) avverso la sentenza del T.A.R. Friuli Venezia Giulia continua a leggere →