Corte Suprema di Cassazione – sezione quinta civile – sentenza n. 4776 del giorno 11 marzo 2016

Fatto. La società, esercente attività di agenzia di viaggi e dedita alla vendita di servizi turistici in proprio, sciolti da programmi organizzati e come intermediaria anche di compagnie di assicurazione, continua a leggere →

Corte Suprema di Cassazione – sezione sesta civile – sentenza n. 22796 del 9 novembre 2015

SVOLGIMENTO DEL PROCESSO Il contribuente (contribuente Omissis) ha proposto ricorso dinanzi alla CTP di Roma avverso cartella di pagamento relativa ad IRPEF 1999, iscritta a ruolo a seguito di accertamento continua a leggere →

Corte Suprema di Cassazione – sezione quinta civile – sentenza n. 21625 del 23 ottobre 2015

SVOLGIMENTO DEL PROCESSO Il tribunale di Genova, in data 23 marzo 2004, emetteva la sentenza che teneva luogo del contratto di compravendita, ai sensi dell’articolo 2932 cod. civ., dichiarando i continua a leggere →

Corte Suprema di Cassazione – sezione sesta civile – n. 12844 del 22 giugno 2015

SENTENZA sul ricorso 4092-2013 proposto da: AGENZIA DELLE ENTRATE 11210661002, in persona del Direttore pro tempore, elettivamente domiciliata in ROMA, VIA DEI PORTOGHESI 12, presso l’AVVOCATURA GENERALE DELLO STATO, che continua a leggere →

Cassazione civile – sezione quinta – sentenza n.12295 del 12 giugno 2015.

Fatto. (Omissis), imprenditrice individuale esercente attività cessata in data 31 dicembre 1996, propose, in data 27 ottobre 2005, istanza di rimborso dell’imposta sul valore aggiunto relativa all’anno d’imposta 1996, che continua a leggere →